Mobili di cartone: l’ultima tendenza ecosostenibile per la casa

Le tendenze in fatto di materiali per la costruzione di mobili e suppellettili cambiano così come si modificano i trend delle passerelle di moda. Di recente, per via della crisi e di una nuova coscienza ecologiva collettiva, si è molto parlato di mobili in cartone, adeguatamente trattati e lavorati.

Con il cartone è possibile realizzare veramente di tutto librerie, tavoli, divani, sedie e molto altro, dato che si tratta di un materiale talmente versatile che si presta alle più svariate interpretazioni. I mobili di cartone arrivano a casa nostra piegati e vengono montati come un origami, tra incastri e piegature. Occore soltanto un numero esiguo di viti, poca colla e non c’è alcun bisogno di ricorrere a strumenti di bricolage per montarli.

[exalbum2]117[/exalbum2]

Senza poi contare che in caso di trasloco questo tipo di mobili risultano estremamente facili da smontare e da trasportare.

L’agenzie pubblicata Nothing di Amsterdam ha arredato tutta la sua sede con questo genere di mobili.

Portali come Foldschool o DesignBoom offrono poi un gran numero di interessanti proposte di base, da poter realizzare anche a casa propria con un minimo di pazienza e tanta creatività.

  • Share post