Arredamento etnico: alcuni consigli

L’arredamento etnico è un trend attualmente particolamente apprezzato, sostanzialmente perché consente di personalizzare con gusto e carattere un’abitazione utilizzando forme, oggetti, colori ed atmosfere decisamente intriganti.

Farlo però con criterio e gusto non è un’operazione affidata all’istinto o al caso .Posizionare, ad esempio, qua e là degli oggetti completamente diversi fra loro crea un effetto decisamente antiestetico, senza considerare che gli eccessi potrebbero portare ad un effetto “bazar“.

[exalbum2]147[/exalbum2]

E’ importante ricordare che anche oggetti, tendaggi, lampade, vasi e tappeti etnici riescono a conferire questo effetto alla casa. E’ bene inoltre inserire in modo graduale l’oggettistica etnica nei vari ambienti, in modo da capire se l’effetto orientale è di vostro gradimento o meno.

Non bisogna acquistare in un colpo solo una gran quantità di mobili o complementi d’arredo. Meglio andare per gradi, magari adattandosi in base ai risultati ottenuti giorno per giorno.

E’ consigliabile, inoltre, affidarsi ad aziende note e fidate: in questo settore infatti gira un gran numero di falsi che vengono spesso proposti agli stessi prezzi dei prodotti originali.

  • Share post