Sveglia volante, gioco elica per spegnerla: caratteristiche prezzo

È sicuramente uno degli acerrimi “nemici” di chi ama dormire fino a tardi: si tratta della “sveglia”.
Quasi tutti ne hanno una sul proprio comodino accanto al letto, ma nonostante ciò, in molti riescono ancora a far tardi agli appuntamenti programmati.

Questo perché molto spesso capita di “disattivare” il suono della sveglia e di rimettersi a dormire, senza accorgersi quindi del tempo che passa.
Con la “Sveglia Volante”, però, non c’è possibilità di “scampo”: il risveglio è assicurato.
E questo perché, oltre al suono stile “sirena” di allarme che si attiva all’ora programmata per il risveglio, il dispositivo attiva contestualmente l’elica presente su di esso.

[exalbum2]140[/exalbum2]

Quest’ultima vola verso il soffitto per poi ricadere sul pavimento della camera.
Ma come si disattiva il suono della sveglia?
È questa la particolarità che rende unica la Flying Alarm Clock: per “spegnere” l’allarme è necessario recuperare l’elica volata via sul pavimento, e riposizionarla sulla stessa sveglia (ossia nella sua posizione di partenza).

In altre parole, l’unico modo per far cessare il suono è proprio quello di “alzarsi” e prendere il pezzo mancante.
In quanti riuscirebbero ad addormentarsi dopo tale “impresa” al risveglio?
Nella Galleria Fotografica del presente articolo alcune immagini della Sveglia Volante appena descritta.
In basso al presente articolo un video che mostra il suo funzionamento tratto da Youtube.
La Flying Alarm Clock è in vendita su ThinkGeek al prezzo di 14,99 dollari (circa 11 euro).
Per acquistarla basta cliccare QUI.

[youtube_cat]http://www.youtube.com/watch?v=ablBCBK9ZHM[/youtube_cat]

[album]140[/album]

  • Share post