Cucina: i più bizzarri accessori e oggetti d’arredo

Alcuni accessori da utilizzare in cucina possono rimanere invariati per decenni, affermandosi come veri e propri oggetti cult di design, come il celeberrimo Spremiagrumi in acciaio inox del marchio Adessi. Altri, invece vengono continuamente rinnovati nello stile e nelle dimensioni, come piatti, posate e bicchieri.

Ogni stagione, se ne vedono di ogni forma, colore e materiale per adattarsi alle tendenze che di volta in volta sono più in voga nella stagione in corso, diventando sempre più funzionali e “sostenibili”.

Sono molte infatti, le aziende che da tempo utilizzano nei loro processi produttivi materiali completamente riciclabili e non inquinanti. Così, anche cucchiai, forchette e coltelli diventano di legno, pur mantenendo un design piacevole al tatto e alla vista.

Meno interessante dal lato creativo, ma sicuramente utile allo scopo è invece lo “sgrana pannocchie” manuale della OXO, che libera agevolmente i chicchi mais e li raccoglie nello stesso tempo in un contenitore, tutto in un solo gesto.

Di seguito la fotogallery.

[exalbum2]5[/exalbum2]

  • Share post