Accessori, cucina: 7 idee creative per mantenere i cibi freschi a lungo

Spesso si tende a riporre tutti gli alimenti in frigo, senza sapere che per alcuni ortaggi, come aglio, cipolle, patate e scalogno, l’ambiente ideale, per evitare che germoglino o marciscano è proprio fuori dal frigo, in un luogo fresco ma asciutto.

Ecco allora una serie di soluzioni per mantenere le verdure più fresche a lungo.

I sacchetti in stoffa, che isolano dalla luce e quindi da eventuali processi di crescita e germinazione, sono della Orka by Mastrad, ma ricordate di non conservare insieme patate e aglio, potrebbero accelerare entrambi i loro processi degenerativi.

Il Cheese Keeper dell’Uncommon Goods, invece, grazie all’utilizzo della terracotta è in grado di catturare l’umidità presente in frigo, lasciando i formaggi freschi e privi di muffa.

I contenitori Pop Containers della OXO, ma se ne trovano di simili anche negli store Ikea, sono utilissimi per conservare pasta e biscotti, grazie alla loro chiusura ermetica.

Desiderate che il vostro pane rimanga fresco più a lungo? Il segreto è evitare che prenda aria e si secchi. A questo proposito il brand Progressive International ha realizzato, tra le altre cose, un contenitore in grado di preservare la fragranza di pane o croissant, grazie alla chiusura ermetica di precisione.

Ecco, invece, un modo per evitare che le vostre spezie fresche perdano gusto e profumo, il contenitore è del brand Uncommon Goods.

Sempre della stessa azienda è il vaso in terracotta smaltata per riporre l’aglio.

Della Reuseit è, invece, il contenitore ermetico per cipolla, che, a differenza dell’aglio non necessita di aperture per far circolare l’aria.

  • Share post