Porte come elementi d’arredo, anche in contrasto con lo stile dell’ambiente

Il living di questo appartamento è una sorta di stile neoromantico, ottenuto mixando due stili: minimalista, per la scelta di porte filomuro, dalle linee contemporanee e squadrate, e della cucina total white come le pareti, e classico, per la presenza di arredi come il tavolo, la madia bugnata e i lampadari a bracci con paralume.

Pur avendo una chiara funzione tecnica, la porta è anche un elemento d’arredo e come tale deve essere coordinata con il resto della casa. Negli ultimi anni è prevalsa la tendenza a prediligere toni neutri e minimal e ad optare per modelli lineari, bianchi e privi di elementi sporgenti, come leggi la fonte

  • Share post