Piantare le rose correttamente

Al momento di piantare le rose nel terreno, il colletto, cioè quella zona che separa radici da tronco, deve essere mantenuto a livello con la superficie del suolo, in modo tale da non coprirlo con la terra.

Piantare le rose in autunno permette di ottenere la primavera successiva piante vigorose e rigogliose: in seguito alla prima potatura infatti, da eseguire a marzo, le piante emetteranno germogli più vigorosi e forti, attività nella quale incanaleranno tutte le loro energie senza spenderne ulteriori nell’attecchimento e nella radicazione.

La leggi la fonte

  • Share post