Oggetti d'arredo,

I mille usi del sughero: oggetti di design funzionali e originali [FOTO]

I mille usi del sughero: oggetti di design funzionali e originali [FOTO]
Rate this post

Quando si pensa al sughero vengono subito in mente tappi e piccoli oggetti, ma il suo utilizzo può avere numerose varianti, diventando una materia prima eccezionale, adattabile anche a diversi stili. Come gli sgabelli Pushpin Cork, la cui traduzione è puntina di sughero, progettati dal creativo Kenyon Yeh che ha tratto ispirazione proprio dalle puntine da disegno. Essi possono essere utilizzati anche sottosopra per avere una zona di seduta più ampia.

Ci sono anche le lampade fatte di sughero portoghese della designer Ervilha Criativa a forma di maialino. La luce s’irradia dal naso del piccolo animale e da sotto la pancia e l’effetto luminoso è soffuso e caldo.

La progettista Nicole Runde, inoltre, rende questo materiale ancora più funzionale trasformandolo in fioriera e reggilibro, utile ed esteticamente piacevole e Daniel Michailik lo modella per ottenerne una chaise longue ad onda, comoda e di design.

Il sughero, poi, essendo un materiale di origine vegetale è anche di facile riciclo e riutilizzo e a sfruttarne appieno le potenzialità è stato anche Benjamin Hubert, l’ideatore delle Float, una serie di sospensioni realizzate con tappi di sughero riciclati.

Infine, un altro progetto simile è quello dello studio creativo Ninho di Vinicius Lopes Leite e Gabriela Kuniyoshi, che sfrutta le opportunità cromatiche e d’arredo della luce. Essi creano delle lampade, realizzate con fogli di sughero riciclato e listelli di legno di pino, da utilizzare anche come lavagna per messaggi, dove magari appuntare oltre alla lista delle cose da fare anche le proprie citazioni preferite.

Di seguito la fotogallery.

Foto Arredare con il sughero


Lascia un Commento